Collegati con noi

Collegati con noi in qualche modo...

attraverso Facebook, Twitter o con gli RSS



O

ISCRIVITI AI NOSTRI RSS FEED

Abbonati ai nostri RSS per essere sempre aggiornato sul nostro sito
Iscriviti

Frasi di Francis Scott Fitzgerald - scritto da biografia Francis Scott Key Fitzgerald (Saint Paul, 24 settembre 1896 – Hollywood, 21 dicembre 1940) è stato uno scrittore e sceneggiatore statunitense, autore di romanzi e racconti. È considerato uno fra i maggiori autori dell'Età del jazz e, per la sua opera complessiva, del XX secolo.

1

Valutata 2.42/5 (48.32%) (214 Voti)
Invia :) Invia ad un amico
Commenti(0) | Tags: explicit passato futuro

E mentre meditavo sull'antico mondo sconosciuto, pensai allo stupore di Gatsby la prima volta che individuò la luce verde all'estremità del molo di Daisy. Aveva fatto molta strada per giungere a questo prato azzurro e il suo sogno doveva essergli sembra...

Leggi Tutto  

2

Valutata 2.85/5 (57.06%) (360 Voti)
Invia :) Invia ad un amico
Commenti(0) | Tags: vino ubriacarsi

C'era una certa benignità nell'ubriachezza: c'era quell'indescrivibile splendore che essa recava, simile ai ricordi di serate effimere e svanite. / (Belli e dannati)

Leggi Tutto  

3

Valutata 2.62/5 (52.47%) (263 Voti)
Invia :) Invia ad un amico
Commenti(0) | Tags: notte

La notte, nel letto, lo perseguitavano le ambizioni più grottesche e fantastiche, il cervello gli tesseva un universo di sfarzo indicibile, mentre l'orologio ticchettava sul lavabo e la luna gli intrideva di luce umida gli abiti sparsi alla rinfusa sul p...

Leggi Tutto  

4

Valutata 2.6/5 (52.08%) (240 Voti)
Invia :) Invia ad un amico
Commenti(0) | Tags: solitudine

Quando si è soli nel corpo e nello spirito si ha bisogno di solitudine, e la solitudine genera altra solitudine.

Leggi Tutto  

5

Valutata 2.51/5 (50.12%) (243 Voti)
Invia :) Invia ad un amico
Commenti(0) | Tags: incipit

Amory Blaine ereditò dalla madre ogni tratto, tranne quei pochi sparsi e indefinibili che lo resero di qualche valore. Il padre, inefficiente e disarticolato, con una predilezione per Byron e l'abitudine di sonnecchiare sopra l'Enciclopedia britannica, d...

Leggi Tutto  

6

Valutata 2.7/5 (54.04%) (218 Voti)
Invia :) Invia ad un amico
Commenti(0) | Tags: altro

La gente crede quasi sempre che tutti provino per essa sensazioni molto più violente di quelle che provino per essa in realtà: crede che l'opinione degli alti oscilli sotto grandi archi di approvazione o disapprovazione. / (Tenera è la notte )

Leggi Tutto  

7

Valutata 2.64/5 (52.78%) (371 Voti)
Invia :) Invia ad un amico
Commenti(0) | Tags: incipit

Sulla bella costa della riviera francese, a mezza strada tra Marsiglia e il confine italiano, sorge un albergo rosa, grande e orgoglioso. Palme deferenti ne rinfrescano la facciata rosata, e davanti a esso si stende una breve spiaggia abbagliante. Recente...

Leggi Tutto  

8

Valutata 2.67/5 (53.42%) (231 Voti)
Invia :) Invia ad un amico
Commenti(0) | Tags:

Nessuna confusione è pari a quella di una mentalità semplice.

Leggi Tutto  

9

Valutata 2.63/5 (52.53%) (332 Voti)
Invia :) Invia ad un amico
Commenti(0) | Tags: scrittori libri

Gli scrittori dovrebbero scrivere i libri come se dovessero essere decapitati il giorno che li hanno finiti

Leggi Tutto  

10

Valutata 2.5/5 (50.04%) (269 Voti)
Invia :) Invia ad un amico
Commenti(0) | Tags: ferite pelle cicatrici

Si scrive di cicatrici guarite, un parallelo comodo della patologia della pelle, ma non esiste una cosa simile nella vita di un individuo. / Vi sono ferite aperte, a volte ridotte alle dimensioni di una punta di spillo, ma sempre ferite. / I segni della...

Leggi Tutto  

11

Valutata 2.58/5 (51.66%) (295 Voti)
Invia :) Invia ad un amico
Commenti(0) | Tags: vita

Non si sa mai esattamente quanto spazio si occupi nella vita della gente.

Leggi Tutto  

12

Valutata 2.63/5 (52.51%) (307 Voti)
Invia :) Invia ad un amico
Commenti(0) | Tags: altro

Non si scrive un libro perché si vuole dire qualcosa; si scrive un libro perchè si ha qualcosa da dire.

Leggi Tutto