Collegati con noi

Collegati con noi in qualche modo...

attraverso Facebook, Twitter o con gli RSS



O

ISCRIVITI AI NOSTRI RSS FEED

Abbonati ai nostri RSS per essere sempre aggiornato sul nostro sito
Iscriviti

Frasi di Alberto Moravia - scritto da biografia Alberto Moravia (pseudonimo di Alberto Pincherle) (Roma, 28 novembre 1907 – Roma, 26 settembre 1990) è stato uno dei più importanti romanzieri italiani del XX secolo.
Pubblicò ancora giovanissimo il suo primo romanzo Gli Indifferenti (1929) che ebbe grande successo e prefigurò l'esistenzialismo sotto molti aspetti.
Pbblicò nella sua lunga carriera più di trenta romanzi.

1

Valutata 2.6/5 (51.99%) (342 Voti)
Invia :) Invia ad un amico
Commenti(0) | Tags: explicit uomini infelicità

Come un uomo, non poté fare a meno di pensare prima di addormentarsi. Ma non era un uomo; e molto tempo infelice sarebbe passato prima che lo fosse.

Leggi Tutto  

2

Valutata 2.6/5 (51.99%) (282 Voti)
Invia :) Invia ad un amico
Commenti(0) | Tags: mare madre

Nei primi giorni d’estate, Agostino e sua madre uscivano tutte le mattine sul mare in pattino. Le prime volte, la madre aveva fatto venire anche un marinaio, ma Agostino aveva mostrato per così chiari segni che la presenza dell’uomo l’annoiava, che...

Leggi Tutto  

3

Valutata 2.48/5 (49.58%) (240 Voti)
Invia :) Invia ad un amico
Commenti(0) | Tags: lavoro lavoratore disoccupazione

La disoccupazione è una cosa per il disoccupato e un altra per l'occupato. Per il disoccupato è come una malattia da cui deve guarire al più presto, se no muore; per l'occupato è una malattia che gira e lui deve stare attento a non prenderla se non vu...

Leggi Tutto  

4

Valutata 2.65/5 (53.06%) (265 Voti)
Invia :) Invia ad un amico
Commenti(0) | Tags: invidia

L'invidia è come una palla di gomma che più la spingi sotto e più torna a galla.

Leggi Tutto  

5

Valutata 2.56/5 (51.25%) (279 Voti)
Invia :) Invia ad un amico
Commenti(0) | Tags: incipit morte disperazione

È possibile vivere nella disperazione e non desiderare la morte? / (1934)

Leggi Tutto  

6

Valutata 2.61/5 (52.19%) (279 Voti)
Invia :) Invia ad un amico
Commenti(0) | Tags: male certezza incertezza inquietudine

Un male incerto provoca inquietudine, perché, in fondo, si spera fino all'ultimo che non sia vero; ma un male sicuro, invece, infonde per qualche tempo una squallida tranquillità. / (Il disprezzo, Bompiani, 1963)

Leggi Tutto  

7

Valutata 2.56/5 (51.2%) (291 Voti)
Invia :) Invia ad un amico
Commenti(0) | Tags: bugie fede menzogna sincerità

Quando non si è sinceri bisogna fingere, a forza di fingere si finisce per credere; questo è il principio di ogni fede. / (Gli indifferenti)

Leggi Tutto  

8

Valutata 2.64/5 (52.81%) (256 Voti)
Invia :) Invia ad un amico
Commenti(0) | Tags: noia caos

In principio, dunque, era la noia, volgarmente chiamata caos. Iddio, annoiatosi della noia, creò la terra, il cielo, l'acqua, gli animali, le piante, Adamo ed Eva; i quali ultimi, annoiandosi a loro volta del paradiso, mangiarono il frutto proibito. Iddi...

Leggi Tutto  

9

Valutata 2.46/5 (49.13%) (254 Voti)
Invia :) Invia ad un amico
Commenti(0) | Tags: noia

Dunque in quei giorni, una impazienza straordinaria dominiva la mia vita. Niente di quello che facevo mi piaceva ossia mi sembrava degno di essere fatto; d'altra parte, non sapevo immaginare niente che potesse piacermi, ossia che potesse occuparmi in mani...

Leggi Tutto  

10

Valutata 2.53/5 (50.68%) (294 Voti)
Invia :) Invia ad un amico
Commenti(0) | Tags: noia

Soprattutto quando ero bambino, la noia assumeva forme del tutto oscure a me stesso e agli altri, che io ero incapace di spiegare e che gli altri, nel caso di mia madre, attribuivano a disturbi della salute o altri simili cause. / (La noia)

Leggi Tutto  

11

Valutata 2.54/5 (50.85%) (236 Voti)
Invia :) Invia ad un amico
Commenti(0) | Tags: incipit

A sedici anni ero una vera bellezza. Avevo il viso di un ovale perfetto, stretto alle tempie e un po' largo in basso, gli occhi lunghi, grandi e dolci, il naso dritto in una sola linea con la fronte, la bocca grande, con le labbra belle, rosse e carnose e...

Leggi Tutto  

12

Valutata 2.57/5 (51.32%) (272 Voti)
Invia :) Invia ad un amico
Commenti(0) | Tags: incipit

Entrò Carla; aveva indossato un vestitino di lanetta marrone con / la gonna così corta, che bastò quel movimento di chiudere l'uscio per / fargliela salire di un buon palmo sopra le pieghe lente che le / facevano le calze intorno alle gambe; ma ella...

Leggi Tutto  

13

Valutata 2.59/5 (51.89%) (264 Voti)
Invia :) Invia ad un amico
Commenti(0) | Tags: sonno

Nel sonno di Leo, gli squallidi personaggi dell'alba, i personaggi dei sonni dormiti nel mattino, mentre il sole brilla e nella stanza disfatta la luce filtra da tutte le parti come l'acqua in un bastimento sdrucito, entravano, uscivano... Carla, la madre...

Leggi Tutto