Collegati con noi

Collegati con noi in qualche modo...

attraverso Facebook, Twitter o con gli RSS



O

ISCRIVITI AI NOSTRI RSS FEED

Abbonati ai nostri RSS per essere sempre aggiornato sul nostro sito
Iscriviti

Frasi di Sebastiano Vassalli - scritto da biografia Sebastiano Vassalli (Genova, 24 ottobre 1941 – Casale Monferrato, 27 luglio 2015)
Vassalli, nato a Genova il 24 ottobre del 1941 da madre toscana e padre lombardo, ha vissuto fin da bambino a Novara, nelle campagne della pianura novarese: a Biandrate.
Laureatosi in Lettere a Milano, discutendo con Cesare Musatti una tesi su "La psicanalisi e l'arte contemporanea", Vassalli, dagli anni sessanta e settanta si dedica all'insegnamento e alla ricerca artistica della Neoavanguardia, partecipando al Gruppo 63.
Il successo arriva nel 1990 con la Chimera, romanzo storico ambientato nel 1628. E' la storia di un processo a una strega nella Milano dei Promessi Sposi. Tra i suoi libri: La Notte della Cometa, Marco e Mattio, Cuore di Pietra, Un infinito numero.
Nel maggio 2015 ha ricevuto la candidatura ufficiale dall'accademia svedese al premio Nobel 2015 per la Letteratura.

1

Valutata 2.38/5 (47.68%) (224 Voti)
Invia :) Invia ad un amico
Commenti(0) | Tags: libri letteratura editoria

Nata da esigenze più che lodevoli di aggiornamento culturale dopo la dittatura mussoliniana e dopo gli anni tristi del dopoguerra, l'avanguardia del Gruppo '63 fu un'avanguardia grigia e impiegatizia, fatta quasi tutta di professori e di funzionari di ca...

Leggi Tutto  

2

Valutata 2.71/5 (54.11%) (190 Voti)
Invia :) Invia ad un amico
Commenti(0) | Tags: incipit

Un breve fischio, uno strappo, un cigolio lungo di ferraglia sotto i piedi dei viaggiatori e l'accelerato per Palermo si rimise in moto, stridendo e scricchiolando in tutte le connessioni delle sue carrozze vetuste, mentre dalla locomotiva lontana giungev...

Leggi Tutto  

3

Valutata 2.6/5 (52%) (185 Voti)
Invia :) Invia ad un amico
Commenti(0) | Tags:

Ognuno badava a sé stesso e alle sue cose, nel Seicento, e per badare a tutti c'era solo Dio; avevano ben altre faccende a cui pensare, i Tribunali dell'epoca! / (La chimera, Einaudi tascabili, 1992)

Leggi Tutto  

4

Valutata 2.78/5 (55.68%) (199 Voti)
Invia :) Invia ad un amico
Commenti(0) | Tags: incipit

Nella notte tra il 16 e il 17 gennaio 1590, giorno di sant'Antonio abate, mani ignote deposero sul torno cioè sulla grande ruota in legno che si trovava all'ingresso della Casa di Carità di San Michele fuori le mura, a Novara, un neonato di sesso femmin...

Leggi Tutto