Collegati con noi

Collegati con noi in qualche modo...

attraverso Facebook, Twitter o con gli RSS



O

ISCRIVITI AI NOSTRI RSS FEED

Abbonati ai nostri RSS per essere sempre aggiornato sul nostro sito
Iscriviti

Frasi sull'argomento preti 6

Laurits Andersen Ring - Ved frokostbordet og morgenaviserne

dillo con parole sue

Albert Camus : clicca per leggere tutte le frasi di questo autore Inserita circa 8 anni fa |Commenti(0) |

Valutata 2.65/5 (52.94%) (218 Voti)
Invia ad un amico Invia ad un amico:)

Wikipedia contiene una voce riguardanteWikipedia>>Albert Camus

...il minimo prete di campagna, che amministra i suoi parrocchiani e ha sentito il respiro dei moribondi, la pensa come me. Curerebbe la miseria, prima di volerne dimostrare la perfezione. / (La peste)



Giovanni Giudici : clicca per leggere tutte le frasi di questo autore Inserita circa 7 anni fa |Commenti(0) |

Valutata 2.54/5 (50.89%) (202 Voti)
Invia ad un amico Invia ad un amico:)

Wikipedia contiene una voce riguardanteWikipedia>>Giovanni Giudici

Una sera come tante, e nuovamente / noi qui, chissà per quanto ancora, al nostro / settimo piano, dopo i soliti urli / i bambini si sono addormentati, / e dorme anche il cucciolo i cui escrementi / un’altra volta nello studio abbiamo trovati. / Lo batti col giornale, i suoi guaiti commenti. / / Una sera come tante, e i miei proponimenti / intatti, in apparenza, come anni / or sono, anzi più chiari, più concreti: / scrivere versi cristiani in cui si mostri / che mi distrusse ragazzo l’educazione dei preti; / due ore almeno ogni giorno per me; / basta con la bontà, qualche volta mentire. / / Una sera come tante (quante ne resta a morire / di sere come questa?) e non tentato da nulla, / dico dal sonno, dalla voglia di bere, / o dall’angoscia futile che mi prendeva alle spalle, / né dalle mie impiegatizie frustrazioni: / mi ridomando, vorrei sapere, / se un giorno sarò meno stanco, se illusioni / / siano le antiche speranze della salvezza; / o se nel mio corpo vile io soffra naturalmente / la sorte di ogni altro, non volgare / letteratura ma vita che si piega nel suo vertice, / senza né più virtù né giovinezza. / Potremmo avere domani una vita più semplice? / Ha un fine il nostro subire il presente? / / Ma che si viva o si muoia è indifferente, / se private persone senza storia / siamo, lettori di giornali, spettatori / televisivi, utenti di servizi: / dovremmo essere in molti, sbagliare in molti, / in compagnia di molti sommare i nostri vizi, / non questa grigia innocenza che inermi ci tiene / / qui, dove il male è facile e inarrivabile il bene. / È nostalgia di un futuro che mi estenua, / ma poi d’un sorriso si appaga o di un come-se-fosse! / Da quanti anni non vedo un fiume in piena? / Da quanto in questa viltà ci assicura / la nostra disciplina senza percosse? / Da quanto ha nome bontà la paura? / / Una sera come tante, ed è la mia vecchia impostura / che dice: domani, domani… pur sapendo / che il nostro domani era già ieri da sempre. / La verità chiedeva assai più semplici tempre. / Ride il tranquillo despota che lo sa: / mi numera fra i suoi lungo la strada che scendo. / C’è più onore in tradire che in essere fedeli a metà / / (Giovanni Giudici, Una sera come tante da La vita in versi)



Leonardo Sciascia : clicca per leggere tutte le frasi di questo autore Inserita circa 5 anni fa |Commenti(0) |

Valutata 2.59/5 (51.81%) (215 Voti)
Invia ad un amico Invia ad un amico:)

Wikipedia contiene una voce riguardanteWikipedia>>Leonardo Sciascia

Mentre in questura ferveva l'allestimento della camera ardente per il commissario (solenni sarebbero stati i funerali) l'uomo della Volvo, tirato fuori dal carcere, vi fu portato per degli adempimenti burocratici, per cui sarebbe stato, finalmente, completamente libero. / Assolti quegli adempimenti, ne stava uscendo scarmigliato e angosciosamente ilare, quando sulla soglia incontrò padre Cricco in nicchio, cotta e stola, che veniva a benedire la salma. / Padre Cricco lo fermò con un gesto. Disse: «Mi pare di conoscerla: lei è della mia parrocchia?». / «Ma che parrocchia? Io non ho parrocchia» disse l'uomo; e usci con gioiosa furia. / Trovo al posteggio, con cedola di contravvenzione, la sua Volvo. Ma gli parve una cosa da riderne, tanto era contento. / Uscì dalla città cantando. Ma a un certo punto fermò di colpo la macchina, tornò ad incupirsi, ad angosciarsi. «Quel prete,» si disse «quel prete... l'avrei riconosciuto subito, se non fosse stato vestito da prete: era il capostazione, quello che avevo creduto fosse il capostazione». / Pensò di tornare indietro, alla questura. Ma un momento dopo: «E che, vado di nuovo a cacciarmi in un guaio, e più grosso ancora?». / Riprese cantando la strada verso casa. / (Una storia semplice)



Moni Ovadia : clicca per leggere tutte le frasi di questo autore Inserita circa 4 anni fa |Commenti(0) |

Valutata 2.66/5 (53.13%) (195 Voti)
Invia ad un amico Invia ad un amico:)

Wikipedia contiene una voce riguardanteWikipedia>>Moni Ovadia

In don Gallo si è compiuto il miracolo dell'ubiquità: lui è stato radicalmente cristiano e anche irriducibilmente cattolico, ma potrebbe anche essere ricordato come uno tzaddik chassidico, così come è stato un militante antifascista ed un laicissimo libero pensatore. / Per me il Gallo resta un fratello, un amico, una guida certa, un imprescindibile e costante riferimento. / Per me personalmente, la speranza tiene fra le labbra un immancabile sigaro e ha il volto scanzonato di questo prete ribelle. / / (di Moni Ovadia, da il manifesto, 23 maggio 2013)



Silvia Ballestra : clicca per leggere tutte le frasi di questo autore Inserita circa 4 anni fa |Commenti(0) |

Valutata 2.74/5 (54.88%) (207 Voti)
Invia ad un amico Invia ad un amico:)

Wikipedia contiene una voce riguardanteWikipedia>>Silvia Ballestra

I conflitti non esistono più: alla polizia, ai preti, allo Stato, ci si va a consegnare di propria sponte. / (da I giorni della Rotonda, Rizzoli, 2009)



Charles Bukowski : clicca per leggere tutte le frasi di questo autore Inserita circa 1 settimana fa |Commenti(0) |

Valutata 2.23/5 (44.62%) (13 Voti)
Invia ad un amico Invia ad un amico:)

Wikipedia contiene una voce riguardanteWikipedia>>Charles Bukowski

Eravamo sui 10-11 anni / quando andammo / dal prete. / bussammo / aprì / una cicciona sciatta- / "sì?" domandò. / "vogliamo vedere / il prete," disse uno di noi. / penso fosse Frenk / che lo / disse. / "Padre," la donna / girò la testa, / "dei ragazzi vogliono / vederla." / "falli venir / dentro," disse / il prete. / "seguitemi" disse / la cicciona sciatta. / la seguimmo. / il prete era / nello studio. / seduto alla / scrivania. / mise via / delle carte. / "sì, ragazzi?" / la cicciona / se la filò. / "ebbene," dissi io. / "ebbene," disse Frank. / "sì, ragazzi, proseguite..." / "ebbene," disse Frank,"ci / chiedevamo se c'è davvero / Iddio." / il Padre sorrise. / "ma certo / che c'è." / "e dov'è?" / domandai io. / "voi ragazzi non avete / studiato catechismo? / Dio è ovunque." / "oh" fece Frank / "grazie, Padre, / volevamo solo / esser certi" dissi io. / "non c'è problema, / ragazzi, mi fa piacere / che abbiate chiesto." / "grazie,Padre," / disse Frank. / facemmo entrambi una specie di / inchino, poi / girammo / e uscimmo / dalla stanza. / la cicciona sciatta / ci aspettava. / ci guidò lungo il / corridoio sino alla / porta. / passeggiammo su e giù / per la via. / "mi domando se / la chiava" chiese / Frank. / guardai intorno in cerca di Dio, / poi risposi: / "certo che no" / "ma cosa fa / quando è / eccitato?" / chiese Frank / "probabilmente prega" / dissi. / "non è la stessacosa" / disse Frank / "lui ha Dio"dissi / "non ha bisogno / di quello." / "secondo me / la chiava" disse Frank. / "ah sì?" / "già / perchè non andiamo / a chiederglielo?" / "vacci tu a chiedere" / dissi"sei tu / il curioso" / "ho paura" / disse Frank / "hai paura di Dio" / dissi / "bè tu non ce l'hai?" / domandò"sicuro" / poi ci fermammo a un / semaforo rosso, aspettando il / turno / nessuno di noi era stato / a messa da / mesi. / era noioso. / era più divertente / parlare col / prete. / venne il verde e / attraversammo. / (DA Quando eravamo giovani - / l'uomo del Signore) /



Back to front page